Da Berlino per una settimana di Sport e Divertimento – Giochi del Tricolore 2018

Tra le migliaia di giovani in età compresa tra gli 11 e i 19 anni, che hanno risposto all’appello dei Giochi del Tricolore ci sono anche ragazzi e ragazze di Albinea e di Treptow-Kopenick, che in questi giorni scenderanno in campo nelle discipline del calcio a 11 e del volley femminile. In particolare Albinea presenta una squadra di calcio maschile Under 18 e una squadra di volley femminile under 16. Da Treptow-Kopenick sono arrivate due squadre di volley femminile, under 16 e under 18; 20 ragazze e due allenatori, accompagnate dal Capo Delegazione Sig. Harald Neumann, che saranno impegnate, oltre alle competizioni, anche a scoprire ed apprezzare il territorio reggiano e le sue eccellenze.

I Giochi del Tricolore si prestano come ulteriore momento per rafforzare e rinnovare il patto di gemellaggio, sottoscritto oltre 20 anni fa e fondato su finalità che trovano, anche nello sport, uno denominatore comune. Già nel marzo scorso, in occasione delle celebrazioni della Commemorazione del Fatto d’Armi di Villa Rossi e Villa Calvi, le Istituzioni, insieme al Comitato Gemellaggi di Albinea, si sono incontrati per condividere il progetto di partecipazione.

Tra allenamenti e partite, la delegazione proveniente da Treptow-Kopenick sara’ coinvolta in momenti di intrattenimento e incontro con i coetanei reggiani e con altre realtà di volontariato locale.

Lunedì 9 Luglio visita a Boretto, per un tour acquatico a bordo della motonave Padus e una visita guidata al Museo della Navigazione, prima di rientrare per gli allenamenti pomeridiani.

Mercoledì 11 Luglio, unica giornata lontana dai campi di gioco, è previsto un programma ludico e culturale che alterna momenti istituzionali e momenti di svago secondo il seguente programma: alle ore 9.30 accoglienza ad Albinea e tour con rappresentanti della Pro-Loco di Albinea, in particolare Giuseppe Ligabue profondo conoscitore della storia di Albinea, nei luoghi significativi del centro e delle frazioni. Il pomeriggio sarà dedicato ad attività ricreative all’aria aperta presso la Piscina “La Favorita” di Montecavolo. Alle ore 19.00 è previsto un momento istituzionale presso la Sala Civica di Albinea con il Consiglio Comunale, Il Sindaco Nico Giberti e l’Assessore alla Pace e Diritti Umani Mirella Rossi, oltre al Presidente del Comitato Gemellaggi Stefania Manenti e al Vice Presidente Roberto Iori.

Al termine il gruppo si sposterà presso il Circolo Bellarosa dove si terrà una serata all’insegna della convivialità e di socializzazione tra le realtà berlinesi e albinetane.

Giovedì 12 Luglio, al termine degli impegni sportivi, la delegazione è invitata ad un aperitivo a bordo piscina presso il Circolo Tennis di Albinea, per un ultimo saluto prima di riprendere la via del rientro, prevista venerdì 13 Luglio.

Al di là del confronto tecnico i Giochi del Tricolore offrono spunti per coltivare una cultura di pace, solidarietà e di una Europa Unita.

Albinea coglie l’occasione per ringraziare, ancora una volta, i volontari, le associazioni e tutti coloro che hanno dato il loro contributo per accogliere nel migliore dei modi la delegazione e per regalare alle giovani atlete l’opportunità di vivere un’esperienza ricca e vivace da portare con sé, in valigia, e da condividere con gli amici al ritorno. In particolare la Polisportiva Albinetana, che ha fortemente voluto ed organizzato presso la Palestra Comunale di Borzano di Albinea il torneo under 16 di volley femminile.